Il Botafumeiro: il grande incensiere

by Angelomaria Alessio

Il Botafumeiro è probabilmente il più grande incensiere del modo, custodito in uno dei luoghi di culto che ha caratterizzato la storia dell’Occidente cristiano fin dal Medioevo: il Santuario di Santiago de Compostela. La Cattedrale di Santiago de Compostela custodisce nella sua cripta le spoglie mortali dell’apostolo Giacomo di Zebedeo, detto anche Giacomo il Maggiore, patrono di Spagna, venerato in questo paese come Santiago. La tomba del santo venne scoperta fin dal IX secolo e i lavori per la costruzione della grandiosa Cattedrale di Santiago di Compostela cominciarono nel 1075. La Cattedrale di Santiago si sviluppò nel tempo, venne arricchita di numerose reliquie, e divenne la tappa finale di uno dei pellegrinaggi di fede più noti e diffusi fin dal Medioevo: il Cammino di Santiago di Compostela. Il Botafumeiro, costruito in ottone e...

Canova. Eterna Bellezza

by Angelomaria Alessio

Una visita a Roma da non perdere, quella alla mostra ospitata a Palazzo Braschi dal 9 ottobre 2019 al 15 marzo 2020. Una mostra-evento incentrata sul legame tra Antonio Canova e la città di Roma, con oltre 170 opere e prestigiosi prestiti da importanti Musei e collezioni italiane e straniere.Incorniciate all’interno di un allestimento di grande impatto visivo, oltre 170 opere di Canova e di alcuni artisti a lui coevi animano le sale del Museo di Roma in Palazzo Braschi.L’esposizione racconta in 13 sezioni l’arte canoviana e il contesto che lo scultore trovò giungendo nell’Urbe nel 1779. Attraverso ricercate soluzioni illuminotecniche, lungo il percorso espositivo è rievocata la calda atmosfera a lume di torcia con cui l’artista, a fine Settecento, mostrava le proprie opere agli ospiti, di notte, nell’atelier di via delle Colonnette. A definire la trama...


Cammini di Fede. Romea Strata

by Koine Magazine

L’Associazione Europea Romea Strata (AERS) è nata il 14 novembre 2018 con l’obiettivo di riscoprire e valorizzare la Via Romea, via di pellegrinaggio, di fede e di cultura, che in passato partiva dal Mar Baltico per arrivare a Roma. L’associazione è stata ufficialmente costituita un anno fa da trenta Soci fondatori provenienti dagli Stati attraversati dall’itinerario (Polonia, Repubblica Ceca, Austria e Italia).L’obiettivo dell’associazione è di rendere questa antica via di fede e cultura nuovamente percorribile, per incentivare un turismo culturale sostenibile e accessibile, attraverso la realizzazione di infrastrutture e servizi. L’associazione ha inoltre l’obiettivo di far conoscere il patrimonio storico e naturalistico delle zone attraversate dall’itinerario, promuovendo attività culturali, artistiche ed educative.AERS è supportata da un...

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×